luglio 16, 2020

Notti d’estate: 5 consigli per dormire bene

image

Finalmente estate: giornate soleggiate. Tramonti romantici. Caldo. Caldo. E poi ancora… caldo. C’è chi lo ama e si trasferirebbe all’Equatore per vivere per sempre felice e in costume. E chi preferirebbe un po’ di brezza, una parentesi di relax sotto i 20 gradi o una bianca nuvoletta di incoraggiamento davanti al sole di mezzogiorno. Per chi non sopporta il caldo, le notti estive si trasformano in una staffetta di piccoli sonnellini intervallati da ore ed ore ad occhi aperti in attesa di Morfeo. Per godersi una notte da sogno anche in pieno Agosto, che fare?  

Dai rimedi pratici ai trucchi per rilassare la mente e il copro, ecco 5 consigli per dormire bene e più a lungo con il caldo. Se d’estate la notte ti porta scompiglio, seguine almeno uno! 

1.Passa più tempo all’aperto 

È inevitabile: la qualità del nostro sonno rispecchia decisamente quella delle nostre giornate. Passare tutto il giorno chiusi in casa non aiuta a riposare meglio: anche se non sei in vacanza, pianifica delle attività all’aperto di giorno, come una passeggiata al parco, un giro in centro, qualche oretta di trekking cittadino. 

Cercare il contatto con la natura anche in città, aiuta il corpo e la mente a riconnettersi con il ritmo delle stagioni e ritrovare il proprio bioritmoInoltre, passare la giornata al parco o in piscina aiuta a scaricare tensioni ed energie in eccesso, il che permette al corpo di sentire la stanchezza ed essere pronto per una notte di sonno ristoratore  

2.Fai esercizio fisico nelle ore giuste 

Non è un segreto: secondo molti esperti, il momento migliore per fare esercizio fisico è la mattina. L’allenamento mattutino porta il corpo ad arrivare a sera con la giusta dose di affaticamento e stress, che si traduce in un sonno più lungo e profondo.  

L’esercizio fisico è, per il corpo, una forma di stress al quale risponde rilasciando ormoni e aumentando la produzione di adrenalina. Cosa succede a chi si allena di sera? L’adrenalina prodotta dal corpo sarà eccessiva e ne influenzerà negativamente il sonno. Se è vero quindi che l’esercizio fisico aiuta a ridurre stress e depressione, è anche vero che bisogna scegliere i momenti più adatti per farlo: una corsa al mattino garantirà al tuo corpo le endorfine necessarie per essere su di morale per tutto il giorno… e dormire bene di notte! 

3.Crea un ambiente rilassante 

Per addormentarti più velocemente, aziona il ventilatore e… spegni tutto il resto! È dimostrato che spegnendo tutti i devices elettronici almeno 2 ore prima di andare a dormire si godrà di un sonno migliore. Spegni le luci della stanza e accendi una candela profumata per creare un’atmosfera rilassante: la candela ha una luce meno abbagliante rispetto alle luci artificiali. Queste ultime, emanano un’elevata percentuale di luce blu che inibisce la secrezione della melatonina, necessaria a regolare il sonno. La luce rossa della candela, invece, favorisce il relax e aiuta ad assopirsi. Se scegli una candela profumata, come le nostre Candele Profumate Aria o Acqua, il relax sarà garantito anche dall’effetto multisensoriale di profumazioni legate alla natura incontaminata del Cilento. 

Per ottenere un effetto rilassante anche per la mente, prova a meditare alla luce di una candela prima di andare a dormine. E se il tuo rituale serale comprende divano e film, abbassa tutte le luci, spegni il telefono e goditi il meritato relax! 

4.Rinfresca il corpo con la crema idratante 

Con il caldo, molti smettono di utilizzare la crema idratante per il corpo. Nulla di più sbagliato! Tra lunghe giornate a mare, corse dal lavoro all’aperitivo con le amiche e sudate in attesa del tram, in estate la pelle ha bisogno del doppio dell’idratazione. Bere tanta acqua non basta: bisogna sempre utilizzare prodotti idratanti per le zone del corpo più disidratate. 

Ma se pensare all’estate e alla crema idratante ti fa già sudare il doppio, la soluzione esiste ed è (come tutte le soluzioni della vita) in frigo! Mettere la crema idratante in frigo non ne comprometterà le proprietà ma ti assicurerà una freschezza senza pari. Prova questo semplice trucchetto per eseguire un massaggio idratante serale partendo dai piedi e arrivando sulle gambe: la circolazione ti ringrazierà, e dormirai con una sensazione di freschezza in più!  

Se invece desideri concederti un vero e proprio rituale idratante per il corpo e rilassante per la mente, scopri il rituale per il corpo Biancamore! 

5.Concediti 5 minuti di Mindfulness 

Sei rientrata tardi da lavoro, hai ancora l’adrenalina della giornata addosso e ti aspettano un carico di lavatrice e la ninna nanna per i più piccoli. Parliamoci chiaro: c’è chi per rituali corpo e meditazione non ha tempo, ma ha comunque bisogno di dormire bene e ricaricarsi durante la nottata. Che fare? 

Nella tua routine serale, per quanto caotica, inserisci un’azione da svolgere in modo completamente mindful: concentrati sul momento e sulle tue azioni senza pensare ad altro, e cerca di sentire ciò cosa sta succedendo con tutti i sensi.  

La cosa bella e pratica della mindfulness è che può riguardare le azioni che compi abitualmente: lavarti i denti per 5 minuti, struccarti, riordinare casa, preparare la borsa per il giorno dopo. L’importante è farlo con il massimo dell’attenzione senza lasciare andare la mente. E se nella tua testa riparte il trailer del tuo film mentale preferito, riportala alla realtà elencando le 5 cose per le quali sei grata. Andrai a dormire con un senso di rilassatezza maggiore, meno agitazione e sarai più propensa a dormire bene per tutta la notte! 

Pronta a dormire? 

Lunghe notti di sonno ristoratore ci aiutano ad avere giornate più produttive, rilassate e felici. Se la tua insonnia diventa cronica e non è dovuta al caldo, né allo stress occasionale, consulta uno specialista. Se invece le lunghe nottate in bianco sono una parentesi estiva, prova i nostri consigli e adattali al tuo stile di vita: a volte basta un piccolo accorgimento… per dormire con più serenità! 

Leggi anche -> 5 MOTIVI PER SPEGNERE LO SMARTPHONE PER UN GIORNO…E ANCHE PIÙ! 

 

share:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi